Cambio di residenza sul libretto di circolazione e patente | Elenco procedimenti | Procedimenti

Cambio di residenza sul libretto di circolazione e patente

CAMBIO DI RESIDENZA SUL LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE E PATENTE

Modalità per effettuare l'aggiornamento dell'indirizzo su patente di guida e libretto di circolazione al momento del cambio di residenza

DESCRIZIONE
Nel momento in cui si richiede un cambio di residenza, il Servizio Anagrafe del Comune di Malegno provvede a comunicare direttamente al Ministero dei Trasporti - Direzione Generale della Motorizzazione Civile - i nominativi dei titolari e gli estremi della patente e della carta di circolazione di tutti i veicoli con targa posseduti (ciclomotori compresi).
Affinché la comunicazione al Ministero dei Trasporti abbia luogo è necessario segnalare all'Ufficio Anagrafe tutti i dati utilizzando in maniera corretta il modello "dichiarazione di residenza" in calce alla pagina.
Tale procedura non è prevista per le carte di circolazione degli autobus, dei veicoli destinati al trasporto di cose di massa complessiva superiore a 6 tonnellate, dei taxi, dei veicoli adibiti a noleggio con conducente e dei veicoli intestati a persone giuridiche per i quali occorre rivolgersi alla Motorizzazione Civile.

Si ricorda che, a partire dal 19 Gennaio 2013 (data di entrata in vigore del D. Lgs. n. 2/2013 che ha in parte modificato il D. Lgs. n. 59/2011) è stata eliminata l'indicazione della residenza sulla nuova patente di guida (c.d. "patente europea"). Inoltre il Ministero dell'Interno ha comunicato (Circolare n. 300/A/744 del 25/1/2013) che anche per le patenti rilasciate in data antecedente al 19/1/2013 viene sospesa la stampa delle fustelle adesive (bollini) di aggiornamento in caso di cambio di residenza. Sempre il Ministero precisa che, in mancanza dell'indicazione della residenza o del suo aggiornamento sulla patente, il titolare potrà utilizzare altro documento dal quale risulti tale informazione. La Circolare di cui sopra, infine, nulla precisa circa l'invio dei bollini di aggiornamento per il libretto di circolazione che si presume continuino ad essere inviati al richiedente. Ulteriori e specifiche informazioni possono essere assunte presso la locale Motorizzazione Civile.

Per l'attivazione della pratica e' necessario:

compilare il modello "dichiarazione di residenza" per sé e per ogni membro della famiglia interessato al cambio di indirizzo di età superiore ai 16 anni.

Nel modello vanno indicati, oltre ai dati anagrafici, anche quelli della patente e quelli relativi ai veicoli intestati al richiedente (non devono essere indicate le targhe dei veicoli per i quali la procedura di aggiornamento non è prevista).

Per i cittadini stranieri la procedura si avvia soltanto se sono in possesso di documenti (patente o carta di circolazione) italiani.

REQUISITI
Essere in possesso di patente di guida e libretto di circolazione.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
Quando si effettua la denuncia del cambio di residenza presso l'Anagrafe è necessario compilare tutti i campi contrassegnati da tre asterischi (***) nel modulo "dichiarazione di residenza" che è disponibile in allegato per ogni membro della famiglia interessato di età superiore ai 16 anni.

TEMPI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO
180 giorni circa per il ricevimento a domicilio del bollino contenente il nuovo indirizzo da applicare sul libretto di circolazione. In caso di mancato recapito è possibile contattare il numero verde 800.232.323.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

  • D.P.R. n. 575 del 9/04/1995: Regolamento recante la disciplina dei procedimenti per il rilascio e la duplicazione delle patenti di guida.
  • Legge n. 449 del 27/12/1997: Misure per la stabilizzazione della finanza pubblica.
  • D. Lgs. n. 59/2011 come modificato dal D. Lgs. n. 2/2013.

PUNTO DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO
Comune di Malegno - Ufficio Servizi Demografici – Viale Donatori di sangue, 1
negli orari di apertura al pubblico

 

Informazioni

Termini di conclusione:

180 giorni

Normativa di riferimento:

• D.P.R. n. 575 del 9/04/1995: Regolamento recante la disciplina dei procedimenti per il rilascio e la duplicazione delle patenti di guida. • Legge n. 449 del 27/12/1997: Misure per la stabilizzazione della finanza pubblica. • D. Lgs. n. 59/2011 come modificato dal D. Lgs. n. 2/2013.

Modalità di avvio:

Istanza di parte