Nuova I.M.U. | Imposte e Tariffe

Nuova I.M.U.

Istituita dal comma 739 e ss., articolo 1, della Legge n. 160 del 27 dicembre 2019, la nuova Imposta Unica Comunale, introdotta dal 1.1.2020, sostituisce la precedente IMU e TASI

La nuova imposta mantiene in linea generale gli stessi presupposti soggettivi e oggettivi disciplinati dalla previgente normativa

 

Il pagamento IMU 2021 dovrà essere effettuato in 2 rate (prima rata, 50%, entro il 16 giugno – seconda rata, a conguaglio, entro il 16 dicembre). È ammesso il pagamento in unica soluzione entro il 16 giugno.

Dal 2021 la rata di acconto è pari all’imposta dovuta per il primo semestre, calcolata facendo riferimento alle aliquote dell’anno precedente. Il saldo è calcolato a conguaglio con riferimento agli immobili posseduti nel secondo semestre dell’anno in corso e le aliquote deliberate per l’anno corrente.

 

Responsabile del Tributo: Avv. Carmen Modafferi